Facebook – cosa non mi piace

Dati alla mano Facebook sbaraglia. Copio da vincos le sue conclusioni sul perché del successo, tra i Social Network, di Facebook:

“Io ritengo che il management di Facebook stia riuscendo meglio degli altri a capire le esigenze degli utenti, offrendo loro un luogo da abitare ed arredare come meglio credono, sempre più confortevole (dall’aspetto grafico alla possibilità di controllo dei servizi), rispettoso dei bisogni degli utenti evoluti (ad es. l’introduzione delle funzioni tipiche di Friendfeed), ma senza perdere di vista l’usabilità, un ambiente nè troppo verticale, tematico, nè squisitamente generazionale”

Questi dati mi hanno fatto pensare ad un post che ho letto di recente da  Floria sul contenuto della comunicazione e che simpaticamente argomentava sulla diminuzione degli accessi al suo blog e concludeva:

“Per questo, comunque vadano gli accessi, sebbene il nostro feed possa vantare pochi iscritti e la posizione in classifica precipiti, mai dimenticare che la comunicazione ha bisogno di essere sì interessante/divertente/intelligente etc etc ma anche, perché non dirlo? responsabile”

E’ chiaro allora che con 140 caratteri su Twitter non posso dire granché, che su FriendFeed (che peraltro  adoro!) siamo ancora in fase di sperimentazione (cosa piace? cosa non piace? commentiamo qui o sui blog?), che alla fin fine sono le persone che fanno i social network e non viceversa…

Quindi, conclusione del tutto provvisoria: se tutti stanno migrando verso Facebook, vuol dire che parte delle conversazioni e degli scambi avvengono là e che se vuoi dare visibilità alle tue conversazioni, forse è bene esserci.

Questo non toglie che Facebook è, a livello puramente istintivo, in parte respingente. Forse perché ci si sente come in una piazza eccessivamente esposta, perché si ricevono richieste di iscrizioni a gruppi che poi sono gruppi fantasma in cui nulla accade, o forse molto più semplicemente perché non si è ancora creata (o io non ho ancora trovato) una Community che dialoga, come dice Floria, in modo interessante/divertente/intelligente etc. etc. etc.

Insomma che ci facciamo su Facebook? Diamo visibilità alle vere conversazioni che avvengono ancora una volta altrove – nei blog, nei forum-?

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: